Ricotta Dura Prodotta con siero di latte di pecora, fatto fuoculare a 95°C per acidificazione naturale, lavorata a mano sia per il riempimento delle fuscelle di sgrando, sia per i passaggi successivi fino alla salatura a secco.… Leggi tutto

Caciocavallo Silano DOP L’origine del nome “caciocavallo” viene probabilmente dall’usanza, antica quanto il formaggio stesso e ancora oggi usata, di legare le forme a coppie e di appenderle a stagionare a cavallo di una trave.. Leggi tutto

Provola Lucana Prodotto con latte di vacca, è un formaggio a pasta filata semicotta, salato in salamoia. Pasta elastica e sapore dolce dal colore paglierino, ideale a tavola al naturale e ottimo alla griglia.… Leggi tutto

Pecorino di Filiano Il Pecorino di “Piano della Spina”, formaggio a pasta semidura, è ottenuto con latte intero di pecora, raccolto da allevamenti la cui alimentazioe è costituita principalmente dal pascolo, foraggi verdi e da fienagione di ottima qualità prodotti nell’area interna collinare della Lucania … Leggi tutto

Il Lucanino Il “lucanino” assume nella produzione locale caratteristiche organolettiche particolarmente pronunciate e di sapore unico, grazie all’uso del latte proveniente dai pascoli montani della Basilicata. … Leggi tutto

L'Azienda

aziendaIl caseificio Piano della Spina è situato nella zona settentrionale della Basilicata, in un’area dominata dal Vulture, montagna vulcanica, che grazie alla sua lava ha reso il terreno straordinariamente fertile. Un territorio ricco di fortificazioni e castelli, in primo piano quello di Melfi e di Castel Lagopesole, realizzati dall’imperatore Federico II.
In questo comprensorio si trova Filiano, comune del tutto singolare in quanto al nucleo centrale si affiancano ben 35 contrade sparse in 7 frazioni. Nel 1966 sono stati scoperti, in località Tuppo dei Sassi nella frazione di Scalera, alcuni ripari preistorici scavati nell’arenaria risalenti al periodo mesolitico. Uno di questi è dipinto con figure di animali, vegetazione e caccia in ocra rossa. Il nome Filiano deriverebbe dalla tradizione di filare la lana, legata all’allevamento di pecore e capre; tale attività è tuttora presente, ma è oggi rivolta più alla produzione dell’assai rinomato formaggio pecorino.
Ed è proprio qui sulla collina denominata “Piano della Spina” che nel 1987 nasce il caseificio Piano della Spina. Da allora si sviluppa su una superficie di 12.000 mq di cui 4.500 coperti. All’esperienza personale e alla tecnica casearia tradizionale si è affiancata la tecnologia, permettendo all’azienda di espandersi maggiormente su tutto il territorio nazionale.
L’approvvigionamento del latte, raccolto solo in allevamenti locali, garantisce ai prodotti gusti e sapori delle antiche tradizioni.
Tutte le fasi della lavorazione vengono monitorate ed eseguite nel massimo rispetto delle norme igenico-sanitarie più avanzate e dei regolamenti comunitari: Sistemi di autocontrollo H.A.C.C.P. e riconoscimento CEE.

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information